Ferri da stiro e filtro anti calcare: è davvero necessario?

Utilizzare il ferro da stiro è un’operazione che tutti noi andiamo a fare abitualmente, in quanto spesso ci è del tutto necessaria per prenderci cura dei nostri abiti. Infatti spesso i nostri abiti richiedono di essere stirati dopo il lavaggio, perchè durante di esso vanno a formarsi sul tessuto tante piccole pieghe e stropicciature che rendono i nostri abiti poco curati e presentabili. Il ferro da stiro ci permette di occuparci dell’operazione di stiratura in pochissimo tempo, in modo molto semplice e anche senza dover necessariamente portare i nostri capi presso una lavanderia professionale. In commercio sono disponibili molti modelli di ferri da stiro diversi che possono essere utilizzati in base alle vostre esigenze e a seconda del risultato che volete ottenere di volta in volta sui vostri abiti. Tra i principali modelli di ferri da stiro abbiamo sia quegli… Leggi Tutto

Continua a leggere Ferri da stiro e filtro anti calcare: è davvero necessario?

Grattugia elettrica, perché multiuso è meglio

Quando si acquista una grattugia elettrica si dovrà decidere se comprare un modello per il formaggio o anche con altre funzioni. Oggi le grattugie elettriche non si limitano, infatti, a grattugiare il classico grana o pecorino, ma possono affettare o ‘sgranare’ anche altri prodotti, soprattutto certi tipi di frutta e verdura, come carote o bucce di agrumi. Dati i costi contenuti, vale la pena guardarsi intorno per decidere la tipologia di prodotto che merita di più rispetto ad altri per la dotazione di accessori e funzioni aggiuntive. Le moderne grattugie elettriche non si fermano ai formaggi ma funzionano a 360 gradi trattando la trasformazione anche di altri ingredienti. È proprio da qui che si valuta la versatilità del prodotto, ecco perché a conti fatti conviene dotarsi di un apparecchio multiuso che, quando serve, è pronto anche per grattugiare prodotti alternativi.… Leggi Tutto

Continua a leggere Grattugia elettrica, perché multiuso è meglio

Termocoperta, come usarla per farla ‘vivere’ più a lungo

Dopo un utilizzo continuo e prolungato di qualche anno, è comprensibile che la termocoperta ci abbandoni. In genere le termocoperte, se usate abitualmente, hanno una durata media di cinque anni di utilizzo pieno. Oltre all’usura, fra gli altri fattori che possono contribuire al guasto di una coperta elettrica si può annoverare anche l’interazione dei fili all’interno della coperta con eventuale umidità o altri problemi elettrici come la mancanza di posa a terra dell’impianto domestico, in tal caso non certificato e di conseguenza poco sicuro, oppure degli strappi nel tessuto della coperta che lasciano scoperti i fili elettrici, esposti a danneggiamenti. Le coperte elettriche rappresentano una soluzione ideale per chi desidera dormire al calduccio nelle fredde giornate invernali. In genere, si tratta di prodotti sicuri e funzionali, utilizzate per integrare il riscaldamento domestico se non basta a scaldare o anche nelle… Leggi Tutto

Continua a leggere Termocoperta, come usarla per farla ‘vivere’ più a lungo

Scanner 3D Artec: migliori modelli 2020, caratteristiche e fasce di prezzo

La tecnica delle scansioni tridimensionali ha rivoluzionato in breve tempo il mondo digitale e il mercato di riferimento, ben esemplificato in questo portale sui migliori scanner in commercio, che sta recependo una domanda crescente di scanner 3D. Fra i brand che si stanno distinguendo per qualità e prestazioni dei loro prodotti una piazza d’onore spetta ad Artec con la sua gamma di scanner 3D, distribuiti su scala planetaria, in grado di scannerizzare ogni tipo di oggetto. Artec ha diversificato la produzione dei propri scanner 3D in una serie di top di gamma che si differenziano per dimensioni, tipologia costi e prestazioni. La ‘casella’ più economica (si fa per dire) è occupata da un modello in vendita sui 13.000 euro, in grado di ottenere scansioni tridimensionali molto precise e texturizzate di oggettistica di medie dimensioni, tipo un cerchione, una testa… Leggi Tutto

Continua a leggere Scanner 3D Artec: migliori modelli 2020, caratteristiche e fasce di prezzo

Aspirabriciole: come si misura la potenza di aspirazione dei modelli a filo

Gli aspirabriciole servono per ripulire tavoli, poltrone, divani ed altre superfici e tessuti da briciole, polvere e peli di animali domestici. Ma come si misura la potenza di aspirazione dei modelli a filo? L’unità di misura è in amp e il valore medio si attesta fra 2 e 10 amp. La valutazione minima accettabile, comunque, è compresa tra 4 e 6 amp, mentre 6-8 amp sono considerati come valori equivalenti a un livello di aspirazione medio-alto. In alternativa si può fare una valutazione in volt, in questo caso la potenza aspirante di un aspirabriciole è racchiusa in un range fra 12 e 22 volt, con un valore medio stimato fra 14 e 18 volt, per quanto c’è chi consiglia di non scendere sotto i 15 volt per avere prestazioni soddisfacenti e di non superare i 20, che sono già indice… Leggi Tutto

Continua a leggere Aspirabriciole: come si misura la potenza di aspirazione dei modelli a filo

Termoconvettori Honeywell, info e caratteristiche

Nel panorama dei migliori termoconvettori sul mercato i modelli Honeywell sono campioni di qualità e risparmio. I modelli Honeywell, economici e compatti, si fanno apprezzare per le loro doti di robustezza e funzionalità, oltre a una potenza di 2,5 kW per prestazioni d’eccellenza in una ‘botte’ piccola. Quanto basta per riscaldare a lungo pertinenze e vani di ogni tipo, anche in ambiente domestico, purché si tratti di spazi raccolti data la compattezza di questi apparecchi di taglia ‘smart’. Nonostante siano modelli orientati sul risparmio energetico, si consiglia di monitorare la potenza erogata per quantificare i consumi, anche in base alle fasce orarie in cui si tiene acceso l’apparecchio. I termoconvettori Honeywell sono realizzati in metallo, il che li preserva da danni e conseguenze dovuti a urti o cadute. Molti termoconvettori alternativi reperibili sul mercato sfoggiano un involucro di plastica al… Leggi Tutto

Continua a leggere Termoconvettori Honeywell, info e caratteristiche

Cronotermostati ‘touch screen’, cosa sono e come funzionano

Fra le ‘new entry’ sul mercato dei cronotermostati si registrano i modelli ‘touch screen’ che consentono di monitorare una tastiera virtuale dove controllare il database delle funzioni e dei parametri sfiorando il display con un semplice tocco. Questi cronotermostati si alimentano a batteria o a corrente elettrica. Nel primo caso lo stato della carica è visibile sul monitor che segnala anche il momento in cui è opportuno sostituire la batteria. A differenza dei cronotermostati tradizionali, i ‘touch screen’ si avvalgono di una ‘confezione’ piacevole anche da guardare, inoltre sono economici in quanto i prezzi, passata la ‘sbornia’ della novità, si sono calmierati. Si attivano al tatto e, oltre a questa particolarità avanguardistica, presentano diversi vantaggi, fra tutti la velocità nell’uso e una maggiore pulizia. Ma cosa sono, di preciso, i cronotermostati ‘touch screen’? Oggi è tutto ‘touch screen’, un monitor,… Leggi Tutto

Continua a leggere Cronotermostati ‘touch screen’, cosa sono e come funzionano

Come scegliere una macchina da quesadilla?

L’esotica ha da sempre suscitato un certo fascino su chiunque. Anche nella cucina non siamo da meno, basti pensare alla grande “contaminazione” di cibi e culture straniere che oggi fa parte ormai della nostra quotidianità. I cibi etnici sono amatissimi da grandi e piccini, grazie al loro sapore speziato, ai gusti decisi e al fascino della novità. Gli amanti della cucina messicana per esempio non possono fare a meno di mangiare tortilla e quesadilla con frequenza. Queste due specialità risultano essere così tanto apprezzate che le macchine create appositamente per poterle preparare in casa sono tra le più vendute. Si tratta di strumenti con i quali è possibile riprodurre delle tortilla e quesadilla perfette. Ma dove si trovano? Quanto costano? Come ne scegliamo una di qualità? Scopriamolo nelle prossime righe! Per prima cosa dobbiamo fare chiarezza, e spiegare cosa sono… Leggi Tutto

Continua a leggere Come scegliere una macchina da quesadilla?

Quali requisiti deve avere una buona impastatrice

Ma quanto è buono il pane fatto in casa, con quel profumo di lievito che aleggia nell’aria e la croccantezza del filone fumante appena uscito dal forno. Sapori d’altri tempi? Certo, ma chi l’ha detto che non si possono ritrovare? Le alternative sono due: o rimboccarsi le maniche e avventurarsi alle prese con farina e spianatoia o delegare l’arduo compito a un’impastatrice. Nell’acquisto di una macchina impastatrice o planetaria che sia sono diversi i fattori da tenere nella dovuta considerazione, partendo dall’osservazione dei materiali, se sono ad esempio plastica o acciaio inox, già indizio di minore o maggiore qualità dell’apparecchio, a seguire potenza e capacità del contenitore, da cui si può intuire la quantità di ingredienti che la macchina è in grado di lavorare. Se in casa si è in più persone conviene acquistare un modello semi-professionale, in grado di… Leggi Tutto

Continua a leggere Quali requisiti deve avere una buona impastatrice

Tutti i tipi di punte degli avvitatori elettrici

Non solo i professionisti ma tutti gli amanti dei lavoretti in casa hanno bisogno di un avvitatore elettrico, uno strumento di largo uso impiegato per avvitare o svitare bulloni, viti ed altri elementi. La praticità di questo strumento di lavoro, utilizzato anche a fini hobbistici, ha fatto sì che nel tempo i produttori lanciassero sul mercato prodotti sempre più competitivi. I moderni avvitatori sono molto pratici e maneggevoli, compatti e di piccole dimensioni per facilitare l’uso anche da parte dei più inesperti grazie alla loro struttura e alla funzionalità intuitiva. L’avvitatore elettrico si compone di un motore, spesso collocato dentro la maniglia ed è dotato di punte e inserti intercambiabili. Solitamente i migliori modelli, visibili su Avvitatoremigliore.it, sono disponibili in pratici kit o valigette accessoriate, dove sono inclusi pezzi di ricambio, batterie, estensori, inserti e punte. Oggi gli avvitatori… Leggi Tutto

Continua a leggere Tutti i tipi di punte degli avvitatori elettrici

Comodità delle cuffie bluetooth

Negli ultimi anni tutti portiamo sempre con noi un paio di cuffie, sia semplicemente per ascoltare la musica quando ci si sposta ma anche solitamente per collegarle allo smartphone. E se abbiamo i modelli di auricolare con filo, spesso e volentieri passiamo molto più tempo a cercare di sciogliere i nodi del filo invece che usare le cuffie, ed è decisamente un lavoro snervante. Fortunatamente oggi ci vengono in soccorso i nuovi modelli di cuffia che presentano un collegamento bluetooth e non hanno alcun filo. Questo tipo di cuffie si collegano a qualsiasi strumento velocemente, e possiamo dire addio a fili rotti o ingarbugliati.   Le nuove cuffie bluetooth sono molto leggere e maneggevoli, le troviamo sul mercato con diversi colori e design, e con funzioni e accessori vari. Diciamo che oggi possiamo trovare moltissimi modelli diversi di cuffie bluetooth,… Leggi Tutto

Continua a leggere Comodità delle cuffie bluetooth

Le istruzioni e caratteristiche delle bistecchiere

Di norma nelle bistecchiere presenti sul mercato sono presenti il manuale di istruzioni ed anche un allegato ricettario, molto spesso sono presenti anche le indicazioni di temperatura alle quali dovranno essere cotte le varie sostanze, perchè il risultato sia perfetto. Delle corrette tecniche di cucina potranno essere sempre utili per usarle in modo ottimale così da poter rendere i prodotti maggiormente appetitosi. Materiali e prezzi delle bistecchiere. Naturalmente, i materiali impiegati  nelle Migliori bistecchiere dovranno essere adatti all’utilizzo alimentare, le superfici di cottura potranno essere in: -acciaio inox; -ghisa inossidabile; -vetroceramica; -alluminio antiaderente; -altre leghe. Di solito, nei prodotti di fascia alta, sono evidenziate le qualità dei materiali con  specifici loghi, fra i migliori prodotti c’è la ghisa, caratterizzante per l’elevato peso specifico. Le bistecchiere in ghisa sono difatti piuttosto pesanti. In genere, se i materiali usati sono di ottima… Leggi Tutto

Continua a leggere Le istruzioni e caratteristiche delle bistecchiere

Come applicare lo smalto semipermanente con l’uso del fornetto per unghie

Quando si decide di applicare lo smalto semipermanente in casa senza rivolgersi ad un’estetista professionista, è bene essere ben informati sul “fai da te” e conoscere tutti i passaggi da effettuare per ottenere un buon risultato. Come fare la manicure fai da te con lo smalto semipermanente. I passaggi per eseguire la stesura dello smalto semipermanente sono quattro e sono abbastanza semplici, basterà fare quattro passate tra base, due volte lo smalto colorato e base finale. Ecco l’occorrente per lo smalto semipermanente: -le due basi; -​smalto semipermanente oppure due per poter creare la combinazione di colore personale; – fornetto per unghie a raggi UV per poter fissare il colore. Per poter prendere dimestichezza le prime volte potrebbe rivelarsi utile farselo applicare da un’estetista professionista, così una volta capiti i trucchi del mestiere e le tecniche maggiormente efficaci, ci si potrà… Leggi Tutto

Continua a leggere Come applicare lo smalto semipermanente con l’uso del fornetto per unghie

I trolley per la spesa per gli acquisti al supermercato

Negli ultimi anni se ne vedono davvero tanti in giro. I trolley per la spesa sono la soluzione ideale quando ci si reca al supermercato per fare acquisti. Un’invenzione pratica e comoda che sostituisce tutte quelle buste pesanti e scomode da trasportare fino a casa. A quanti di voi è capitato di restare bloccati con la schiena? E a quanti ancora è successo di dover raccogliere tutti gli alimenti sull’asfalto perché le buste si sono rotte? Per evitare di ritrovarci a rincorrere mele e arance in strada, il trolley per la spesa è ciò che fa per noi. Si tratta di articoli molto utili anche per le persone anziane che vivono da sole. Le componenti principali Questi carrellini sono caratterizzati da una serie di importanti elementi: le ruote, la maniglia e la sacca porta spesa. La loro struttura è in… Leggi Tutto

Continua a leggere I trolley per la spesa per gli acquisti al supermercato

Valigia in policarbonato: cos’è e perché sceglierla

Trovare la valigia giusta prima di partire non è mai facile. La scelta va sempre fatta in base al tipo di viaggio, alla sua durata e alla frequenza con cui siamo soliti spostarci da casa. Uno degli articoli più ricercati negli ultimi anni è il bagaglio in policarbonato. La trovata ideale è proprio quella di acquistare il set di valigie in policarbonato in quanto si tratta di un materiale resistente agli urti e allo stesso tempo pratico e leggero.  Il policarbonato assicura, infatti, ai viaggiatori una grossa leggerezza ed elasticità. Quando è misto e magari unito ad Abs, questa valigia perde qualche punto in termini di resistenza ma resta comunque leggero. Questo materiale è molto apprezzato anche nel settore dell’edilizia. Il polipropilene è un altro materiale utilizzato per la realizzazione delle valigie: è resistente, quasi indistruttibile, potremmo dire. Il… Leggi Tutto

Continua a leggere Valigia in policarbonato: cos’è e perché sceglierla

Livella laser: lo strumento ideale per un lavoro a regola d’arte

Se devi dedicarti alla posa delle piastrelle, montare una mensola o appendere un quadro, la livella laser è lo strumento che fa per te. Questo apparecchio è molto utilizzato anche per fissare un lampadario al soffitto. Uno strumento, dunque, versatile che consente di effettuare un lavoro da veri professionisti. La livella laser riduce al minimo la percentuale di errore e consente di livellare anche superfici molto grandi. Con il passare del tempo si sono fatti molti passi in avanti rispetto a quando si faceva uso del piombino per accertare la pendenza verticale di un oggetto. Oggi quel filo ha ceduto il posto al puntamento laser. Come funziona La livella laser è un apparecchio semplice da utilizzare. Nel caso volessimo montare un mobiletto o appendere un quadro, dovremmo prima puntare il laser sulla parete. Per procedere in tal senso dovremmo posizionare… Leggi Tutto

Continua a leggere Livella laser: lo strumento ideale per un lavoro a regola d’arte

I programmi più utili di una lavasciuga

La lavasciuga è un elettrodomestico di cui in tanti non riescono più a fare a meno. Questa macchina permette infatti di lavare gli indumenti e allo stesso tempo di avviare il programma di asciugatura. Al termine dell’operazione ci si ritroverà con il bucato asciutto. L’alternativa alla lavasciuga sono ben due elettrodomestici distinti e separati: da un lato la lavatrice, dall’altro l’asciugatrice. Chi ha però poco spazio in casa tende ad optare per un unico apparecchio in grado di svolgere entrambe le funzioni. La lavasciuga viene prodotta da molte aziende e in circolazione esistono modelli diversi con funzionalità e caratteristiche varie. Per una coppia o per una famiglia composta da tre persone non è necessario comprare un modello dalla capacità di carico elevata. Per famiglie composte, invece, da 4 persone o poco più potranno andar bene prodotti con… Leggi Tutto

Continua a leggere I programmi più utili di una lavasciuga

Come scegliere un interfono per moto

Viaggiare in sella ad una moto è sempre un’esperienza incredibile per chi è appassionato delle due ruote. Sia se si viaggia da soli che in compagnia di un passeggero, l’interfono per moto rappresenta uno strumento utile, capace di semplificarci la vita. Con questo dispositivo, infatti, non solo ci si mette in contatto con il passeggero o con i piloti di altre moto, ma è possibile anche ascoltare la  propria musica preferita, ricevere ed effettuare telefonate tramite il proprio smartphone o ricevere indicazioni stradali da un navigatore Gps. Insomma l’interfono per moto è uno strumento in grado di offrirci più di un servizio durante i nostri spostamenti senza mai farci distrarre o distogliere lo sguardo dalla strada. Uno dei motivi principali per cui bisognerebbe acquistare un interfono per moto è proprio per una questione di sicurezza: con questo dispositivo si… Leggi Tutto

Continua a leggere Come scegliere un interfono per moto

Hard disk esterni per le consolle per gli amanti dei videogiochi

Gli hard disk esterni per le consolle sono ormai molto gettonati tra gli amanti dei videogiochi. Chi è un appassionato di questo mondo sa bene che l’XboX One impiega ormai da un po’ di tempo l’archiviazione esterna. Vediamo insieme le caratteristiche principali e le funzioni di questi dispositivi. La compatibilità Per questo tipo di piattaforma dobbiamo procurarci hard disk esterni che siano compatibili e che abbiano una capacità compresa tra i 256 Gb e 16 Tb, senza andare oltre. L’interfaccia, inoltre, deve essere Usb 3.0. La scelta migliore è quella di un hard disk esterno Usb 3.1. In questo modo si assicura una trasmissione dei dati molto veloce. L’alimentazione Gli hard disk esterni per le consolle possono essere sia auto-alimentati che avere un’alimentazione autonoma. Molto utili per i videogiochi anche gli Ssd; ci sono infatti prodotti più moderni… Leggi Tutto

Continua a leggere Hard disk esterni per le consolle per gli amanti dei videogiochi

Cosa sapere prima di sottoporsi all’epilazione laser

Chi non vorrebbe liberarsi totalmente di tutti i peli superflui? Da qualche anno con la tecnologia laser è possibile estirpare la peluria e rallentarne la crescita per un lungo periodo di tempo. Gli epilatori laser emettono, infatti, un fascio di luce che lavora sul bulbo pilifero, danneggiandolo e impedendo la sua ricomparsa così come riportato su epilatore migliore. I risultati cambiano a seconda del soggetto, del tipo di pelle e anche in base a fattori genetici. Quello che è certo è che con l’epilazione laser i peli saranno molto più radi e in alcune zone la peluria andrà man mano a scomparire. Il traguardo che si raggiunge non è definivo ma quasi. Cosa sapere Prima di procedere al trattamento è importante informarsi e seguire determinati accorgimenti. L’epilazione laser va evitata in estate: se si sta esposti al sole… Leggi Tutto

Continua a leggere Cosa sapere prima di sottoporsi all’epilazione laser

Articoli meno recenti