Cosa sono i termometri per la fronte e le orecchie?

Tutti quanti noi in un modo o in un altro abbiamo avuto molte volte magari anche nostro malgrado a che fare con i termometri per misurare la nostra o la altrui temperatura e scoprire se vi erano linee di febbre. Ma sappiamo anche che ci sono al mondo molti tipi e modelli diversi di termometri, e alcuni sono molto in voga e utili in questo momento come per esempio i modelli di termometro che si misurano su fronte e orecchi. Ma in sostanza che cosa sono i termometri per la fronte e le orecchie?

Desideri approfondire ulteriormente l’argomento dell’articolo? Puoi cliccare qui

Alcuni dei più popolari tra i genitori sono i termometri per la fronte e l’orecchio, che sono in giro da un bel po’ di tempo e hanno sempre dimostrato di essere un modo affidabile e facile per scoprire qual è la temperatura interna delle orecchie del vostro bambino. Ma cos’è un termometro per la fronte e l’orecchio e quali sono i loro vantaggi di base? Questo post spiegherà esattamente come funzionano questi due termometri e riassumerà i loro principali vantaggi e svantaggi per aiutarvi a determinare quale potrebbe essere il migliore per voi.

Un termometro per la fronte e un termometro auricolare funzionano utilizzando una sonda posizionata direttamente all’interno del canale uditivo del vostro bambino. La sonda è realizzata in silicone flessibile che permette di spingerlo tutto intorno al canale uditivo al fine di raccogliere letture accurate. La sonda ha poi una luce LED su di essa che vi permetterà di vederlo chiaramente anche in situazioni di scarsa illuminazione. Si dovrebbe considerare solo un termometro per la fronte e l’orecchio che viene fornito con una sonda impermeabile. Questo è importante in quanto è necessario essere in grado di posizionarlo all’interno di acqua ed evitare che si bagni mentre si raccolgono i dati di cui avete bisogno.

Un termometro per la fronte e un termometro per l’orecchio lo fa in modo diverso. Poiché la sonda si trova all’interno del condotto uditivo del bambino, può essere praticamente difficile capire se la temperatura corporea è precisa o meno. I genitori preferiscono usare questi termometri perché hanno meno probabilità di ottenere una lettura falsa rispetto a quelli usati per gli adulti. Tuttavia, il compromesso è che possono essere letti solo ad occhio nudo. Inoltre, è importante rendersi conto che anche gli adulti possono essere colpiti da un raffreddore anche se sono al chiuso, poiché la loro temperatura corporea è più alta.

admin