Livella laser: lo strumento ideale per un lavoro a regola d’arte

Se devi dedicarti alla posa delle piastrelle, montare una mensola o appendere un quadro, la livella laser è lo strumento che fa per te. Questo apparecchio è molto utilizzato anche per fissare un lampadario al soffitto. Uno strumento, dunque, versatile che consente di effettuare un lavoro da veri professionisti. La livella laser riduce al minimo la percentuale di errore e consente di livellare anche superfici molto grandi. Con il passare del tempo si sono fatti molti passi in avanti rispetto a quando si faceva uso del piombino per accertare la pendenza verticale di un oggetto. Oggi quel filo ha ceduto il posto al puntamento laser.

Come funziona

La livella laser è un apparecchio semplice da utilizzare. Nel caso volessimo montare un mobiletto o appendere un quadro, dovremmo prima puntare il laser sulla parete. Per procedere in tal senso dovremmo posizionare il nostro strumento su una superficie. C’è da dire che alcune livelle laser presentano in dotazione un treppiedi. A questo punto verrà emesso un fascio di luce sul muro e noi potremmo segnare il punto esatto dove montare la mensola o fissare il quadro. Un gioco da ragazzi anche per i principianti. Il raggio che viene proiettato dalla livella laser può essere caratterizzato da puntini o da linee.

Con treppiede o palmare

La livella laser palmare è un apparecchio maneggevole e di piccole dimensioni. Questo strumento è molto utile per effettuare dei piccoli interventi. La livella laser d’appoggio, invece, è caratterizzata da un treppiedi; si tratta di un dispositivo utile ad effettuare ogni tipo di livellamento. Questo modello è sicuramente superiore rispetto a quello palmare  e viene solitamente usato in ambito professionale. Le livelle palmari vengono invece scelte anche da chi ama dedicarsi ai lavori di falegnameria, bricolage e fai da te.

Rotativa o fissa

La livella laser rotativa è uno strumento più evoluto tecnologicamente. E’ capace di segnalare il livello di tutte le parete di una stanza. Questi apparecchi vengono venduti sempre con un treppiedi d’appoggio in dotazione. La livella laser a linee fisse emette invece dei punti laser fissi. Sono adatti ad esempio per fissare un quadro, montare armadi o scaffali in quanto consentiranno all’utilizzatore di risparmiare molto tempo oltre che fatica. La luce fissa che viene emanata è di tipo orizzontale o verticale. Tutte le offerte e le promozioni relative ai migliori prodotti in commercio si possono trovare su livellelaser.it.

admin